come pulire un display di un LCD

Sono sicurissima che le mie lettrici sono abili casalinghe e specializzate in qualsiasi campo che riguardi la pulizia della propria casa, ma vorrei dare questo piccolo suggerimento a chi ha meno esperienza nel campo delle faccende domestiche, e chi ha in casa un figlio o un marito molto esigente che ci tiene moltissimo alla cura del loro LCD posizionato in bella vista nella nostra sala da pranzo.

Sappiamo benissimo che il display del nostro LCD ha bisogno di cure particolari, non possiamo rovinarlo con detergenti troppo forti, è il caso di usare dei prodotti naturali non aggressivi e delle pezzuole morbide in microfibra per non rovinare lo schermo, ecco quindi ho preparato una piccola scaletta da seguire per pulire il display del vostro LCD:

Spegnete, inanzitutto il vostro monitor.
Preparate un mix in una bacinella di acqua distillata ed aceto, in parti uguali, mescolate per bene. Non utilizzate acqua minerale o del rubinetto poichè il sale ed il calcare in essa contenuti lascerebbero inevitabilmente delle chiazze chiare sul vostro monitor.
Munitevi di un panno in microfibra, non usate nessun altro tipo di pezzuola o di carta assorbente da cucina, poichè potrebbe il vostro monitor graffiarsi.
Iniziate a pulire il vostro monitor con movimenti delicati dall’alto verso il basso, senza fare nessuna pressione sul vostro schermo.
L’operazione è completata, aspettate che si asciugh il dispaly per riaccendere il vostro LCD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *